Chi siamo

L'automobile

A simbolo del nostro passato, abbiamo elevato uno degli oggetti creati dall’uomo che maggiormente ha influenzato la nostra vita: ovvero “L’AUTOMOBILE”.

Senza dubbio, il più influente e tangibile mobile comprensibile a tutti, nonostante molti di noi nutrano una sorta di avversione nei confronti del mondo moderno, spesso giustificato da ragioni logiche e razionali.

Le auto moderne sembrano oggetti freddi e inanimati mentre dall’altra parte come si potrebbe restare insensibile davanti all’affascinante candore di un’automobile coupé o spider? Peraltro progettata da noi.

Il suo fascino ed eleganza è dovuto al rinnovamento del design e alla praticità della guida.

La più romantica delle Roadster, con lo stesso principio uguale ma che si differenzia nella linea, estremamente piacevole da guardare e molto divertente da guidare.

La nostra storia

Il fondatore, Ing. Morisco…. ex collaboratore Abarth anni 60/70, operatore meccanico con funzioni da ingegnere con capacità evolute, si dedica anche all’arte come scultore e disegnatore grazie anche a programmi avanzati per il futuro.

Non ha mai abbandonato i motori, ha seguito passo dopo passo lo sviluppo tecnologico mantenendo in vita la storia dei motori e l’elaborazione degli stessi dal dopoguerra.

Il passato non si dimentica, con l’esperienza vissuta negli anni restano solo ricordi che aiutano la mente nel programmare qualsiasi cosa.

A volte ci chiediamo se è giusto investire energie per la concentrazione di un nuovo progetto, ma per chi ha vissuto un passato connesso alle necessità della vita riesce a comprendere i giovani d’oggi senza un futuro pur avendo delle iniziative.

Nasce così una nuova struttura denominata Speed Cars che organizza aste personalizzate per vetture, moto e mezzi pesanti, esemplari da favola creati durante e dopo la guerra da professionisti, meccanici e carrozzieri, coloro che hanno fatto la storia.

Il progetto studiato per le auto storiche in collaborazione con stilisti di alta moda e gioiellieri per approfondire arte e cultura presente e passato, trascorrendo ore piacevoli in compagnia di collezionisti e critici.